Malta 2020 – Diario di Viaggio

Dopo un anno (il 2019) passato a volare per il cieli dell’Europa, Africa e Arabia, decisi di concedermi una piccola vacanza dove potere unire l’utile (il riposo) al dilettevole (le immersioni), approfittando del periodo di calma lavorativa dei mesi invernali.

Ancora non era scoppiata la pandemia del CoronaVirus.

Decisi di andare per la terza volta a Malta. Malta è un’isola fantastica a poche miglia marine dall’Italia. Da Milano il volo dura un’ora e cinquanta minuti massimo. Per maggiori informazioni sul posto leggete questo articolo https://www.gusdiver.com/index.php/2020/10/19/immersioni-a-malta-e-gozo/

Presi contatti con il mio fidato Diving Center del posto (il Dive Base) per programmare le mie immersioni. All’inizio metto sempre a preventivo di fare 10 immersioni…programma mai rispettato perchè fare immersioni a Malta è qualcosa di meraviglioso quindi saltano sempre fuori qualche immersione in più (magari notturna!!!)

Presi accordi e programmato il calendario delle immersioni con il Diving, ho acquistato il biglietto aereo e prenotato un bellissimo appartamento (pulitissimo, arredato ed accessoriato) con terrazza vista mare attraverso la piattaforma AirBnB (alla modica cifra di € 18 euro a notte).

Se decidete, come me, di partire all’ultimo e/o di portare con voi la vostra attrezzatura personale vi suggerisco di usufruire del trasporto aereo di compagnie Full Services (personalmente mi appoggio ad Alitalia o AirMalta) in quanto le Compagnie Low Cost fanno si pagare poco il biglietto per il trasporto della persona, ma fanno lievitare notevolmente il prezzo sui bagagli da stivare. Alla fine si risparmia con le compagnie aeree Full Services.

Arrivai a Malta il 13 Febbraio 2020 nel tardo pomeriggio, il mattino successivo iniziai a fare le mie immersioni, i cui profili e filmati li potete vedere, se gradite, al seguente link: https://www.gusdiver.com/index.php/malta-stagione-2020/

Alla sera, mi concedevo sempre una bella passeggiata sul lungo mare di Sliema (la Promenade) oppure a Valletta. Se avevo voglia di vedere un pò di movida maltese, non potevo non andare a Paceville dove ci sono tutti i locali più belli e frizzanti dell’Isola.

Il 20 Febbraio feci l’ultima immersione ed il 21 Febbraio presi l’aereo per ritornare in Italia. Si stava già iniziando a parlare di CoronaVirus, ma non sapevo che da li a pochi giorni sarebbe scoppiato questo inferno che ancora oggi stiamo vivendo.

Ora qualche info utile riguardo l’Isola, per viverla al meglio senza disagi.

La corrente è 230VaC con presa “inglese” (come in Inghilterra), ricordatevi di mettere in borsa degli adattatori.

Si guida come in Gran Bretagna!!! Occhio a quando attraversate la strada. Il traffico è, in determinate ore ed in determinati posti, caotico!!!

Non serve la macchina!!! L’isola è molto bene organizzata con i trasporti pubblici (un biglietto valido un’ora e mezza costa €1,50). Altrimenti se volete arrivare prima e proprio sotto la vostra destinazione finale vi consiglio di prendere un taxi attraverso le App Bolt (vecchia Taxify) o Uber.

Nonostante sia un isola, il costo della vita è più o meno come in Nord Italia.

Non c’è gas metano! I fornelli da cucina sono elettrici o a gas GPL in bombola. L’acqua calda è fornita da scaldabagno! Non state sotto la doccia per ore! L’acqua calda finisce…ma inizieranno imprecazioni ed insulti da parte degli altri compagni di viaggio!

Il riscaldamento non serve! Le temperature in inverno non scendomo mai sotto i 15°C. Comunque assicuratevi che nell’appartamento che prendete in affitto ci sia l’aria condizionata fredda e calda!

Leggete bene le regole per l’immondizia. Non ci sono i cassonetti della rumenta come da noi. L’immondizia va differenziata e lasciata sotto casa al mattino o alla sera prima. Passa poi il camion del rudo a ritirarla. Non sbagliate con la tipologia di rumenta perchè le multe sono salate!!! Nell’incertezza dei primi giorni…la porta del vicino è sempre la più bella!!!! Ma che non diventi vizio!!!!! SCHERZO!!!!! Se lo facciamo in Italia non vedo perchè non dobbiamo farlo anche a Malta!

Non mi resta che augurarvi buon viaggio!!! E fantastiche immersioni in quest’isola meravigliosa!

Per qualsiasi ulteriore informazione:

Telegram: @gus8520

Mail: gus@iz1xbb.it

Oppure una sana e piacevole discussione attraverso i commenti di questo articolo!

Gus

Mi chiamo Pier Paolo Liuzzo. Vivo a Tortona, una piccola città in provincia di Alessandria, a metà strada tra Milano e Genova. Pilota di linea ed amante del mare; di quello che conserva e racchiude fra le sue acque.

https://www.gusdiver.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIVE NOW! Clicca per Vedere!
Attualmente OFFLINE