Relitti di Malta: MV Imperial Eagle

Tipo di immersioneRelitto
PopolaritàMedia
Profondità32m (Avg) – 42m (max)
Qualifiche subacqueePer Esperti
Punto di accessoSolo tramite barca
Posizione (esatta)35.9635° N 14.4338° E

MV Imperial Eagle è una immersione su relitto profonda sita al largo di Qawra a nord-est di Malta. L’Imperial Eagle era un ex traghetto tra Malta e Gozo. È stata affondata nel 1999 pre creare una barriera corallina artificiale e attrazione per i subacquei in un’area apposita per la conservazione marina.

Il relitto dell’Imperial Eagle si trova a circa mezzo chilometro a nord-est al largo di Qawra Point. Questa è un’immersione in barca per subacquei esperti. Il relitto è lungo circa 45 m e si trova perfettamente in posizione verticale (assetto di navigazione) sui fondali sabbiosi. La profondità massima è di 42 m, il ponte è profondo 32 m e il relitto è aperto alla penetrazione; ci sono alcune stanze e corridoi attraverso cui nuotare. Le parti in legno del relitto sono per lo più marcite, lasciando solo le strutture metalliche. Solo la ruota rimane sul ponte.

L’Imperial Eagle è molto vicino alla barriera corallina di Qawra con la sua parte superiore a 25 m. Vicino al relitto c’è un arco di roccia naturale nella parete della barriera corallina, e di fronte al lato esterno dell’arco, una grande ancora risalente al 1600, incuneata tra rocce e fondo sabbioso. In una valle sottomarina di fronte al relitto si trova la Statua del Cristo (Kristu tal-Bahhara).

L’Imperial Eagle è uno dei tanti relitti di Malta che sono stati affondati volontariamente come attrazione subacquea. Gli altri relitti affondati sono Tugboat Rozi (1992), Tug 10 e St. Michael (1998), Um El Faroud (1998), Xlendi (1999), Cominoland e Karwela (2006), P29 (2007), P31 (2009) e Tug 2 (2013).

La storia dell’MV Imperial Eagle

L’MV Imperial Eagle fu costruita dalla John Crown & Sons Ltd in Inghilterra e varata nel 1938 come New Royal Lady. Era una nave da escursione, lunga circa 45 m con una trave di circa 9 m, alimentata da due motori diesel. Quando iniziò la seconda guerra mondiale, fu requista dalla Royal Navy, nel 1940, per compiti di trasporto. Dopo la guerra la New Royal Lady tornò dal suo proprietario, ma presto nel 1947 fu venduta e rinominata Crested Eagle, facendo crociere sul Tamigi e successivamente servizi regolari sulla costa meridionale dell’Inghilterra.

La Crested Eagle fu venduta a Malta per E. Zammit & Co. nel 1958 e rinominata Imperial Eagle. Prima era un traghetto tra Malta e Gozo, che trasportava fino a 70 passeggeri e circa 10 auto. Dopo dieci anni nel 1968 l’Imperial Eagle fu venduta alla famiglia Sunny e Maria Pisani, e utilizzata per trasportare merci e bestiame da Gozo a La Valletta e anche per lo stoccaggio. Più tardi giaceva in decomposizione nel porto di Mgarr a Gozo per anni, e alla fine fu trainata al porto di La Valletta dove sfondò per metà nei suoi ormeggi.

L’Imperial Eagle è stato venduto alla comunità subacquea locale nel 1995 per essere affondata come attrazione principale di un parco marino sottomarino per subacquei. Dopo anni di burocrazia, lunedì 19 luglio 1999 è stata affondata a circa mezzo chilometro da Qawra Point. Il relitto Imperial Eagle ora si trova in posizione verticale (in assetto di navigazione) su fondali sabbiosi con una profondità massima di 42 m vicino alla barriera corallina di Qawra.

Un anno dopo, nel 2000, la Statua del Cristo (Kristu tal-Bahhara) fu spostata dall’isola di San Paolo al parco marino sottomarino vicino al relitto dell’Imperial Eagle, a circa 30 m dal suo arco.

Per maggiori informazioni:

http://www.wrecksite.eu/wreck.aspx?117334

http://www.simplonpc.co.uk/GSN_MV_CrestedEagle.html

Gus

Mi chiamo Pier Paolo Liuzzo. Vivo a Tortona, una piccola città in provincia di Alessandria, a metà strada tra Milano e Genova. Pilota di linea ed amante del mare; di quello che conserva e racchiude fra le sue acque.

https://www.gusdiver.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIVE NOW! Clicca per Vedere!
Attualmente OFFLINE